Nata assieme al Regno d’Italia tra i monti dai quali trae ispirazione, la Banda Cittadina di Cogollo del Cengio è la sintesi perfetta tra contemporaneità e tradizione.

Non soltanto per l’equilibrata presenza nell’organico di strumentisti di ogni fascia d’età ma anche per il repertorio poliedrico che può offrire dalle tradizionali musiche natalizie, religiose e patriottiche, ad opere dal taglio concertistico dei grandi della musica classica e le colonne sonore dei kolossal cinematografici, passando per le composizioni storiche legate al paese, fino alle cover di cantanti e band che hanno fatto la storia della musica come Bon Jovi, i Beatles, i Coldplay, i Doors e Zucchero.

Forte è per il nostro gruppo il legame col territorio. Di Cogollo sono infatti tutti i nostri componenti, anche il Maestro Daniele Calgaro, ed è sempre Cogollo ad essere lo scenario di molti degli appuntamenti dei quali siamo protagonisti (i concerti e le uscite legate alle festività religiose e civili, i giri augurali, i concerti a vario tema).

Attiva ed entusiasta è anche la nostra presenza nel panorama musicale locale ed extra-regionale; dove cerchiamo, attraverso la musica, di portare magia e spettacolo. Quest’anno (2019), in particolare, si ricordano la sfilata di carnevale a Schio e a Zugliano, il concerto a Sarmeola presso l’Opera della Provvidenza Sant’Antonio, la cerimonia del 25 Aprile a Caldogno, il concerto gemellaggio di Santa Cecilia a Castelgomberto e non ultimo il concerto a Marano Vicentino.

Da qualche anno abbiamo introdotto tra le nostre file di strumenti anche la Drum-Line, ovvero una serie di percussioni che portano un ritmo nuovo ed una carica senza eguali a tutta la nostra compagine.

Non vogliamo scegliere che tipo di banda essere, se classica, moderna o futuristica, la nostra scelta è quella di portare avanti la nostra passione, con grande impegno ed umiltà, e di trasmetterla agli altri. “Fare musica”, questo è il nostro unico obiettivo, la musica che ci piace, la musica che emoziona noi ed il nostro pubblico.

Questi sono gli insegnamenti che i nostri maestri cercano di infondere agli allievi durante il nostro corso di orientamento musicale, dove bambini, ragazzi, uomini e donne di tutte le età possono imparare a suonare uno strumento passo dopo passo, fino a diventare strumentisti effettivi ed entrare quindi definitivamente a far parte del nostro gruppo. Il corso offre la possibilità di imparare il solfeggio e lo studio di uno degli strumenti tipici della Banda (Flauto, Clarinetto, Sassofono, Corno, Tromba, Trombone, Basso Tuba e percussioni (Drum-Line)…). Un Team di Maestri preparati e professionalmente competenti segue con grande impegno e passione i vari corsi formativi.

Per ufficializzare l’inizio del nuovo anno scolastico, il 19 ottobre 2018 dalle ore 18 alle 20 è stato anche organizzato un “Open Day”; abbiamo infatti aperto le porte della sede della Banda a tutti coloro che avessero voluto ascoltare o provare dal vivo i vari strumenti. Una splendida occasione per conoscere la nostra realtà bandistica ancor più da vicino.

Se volete rimanere aggiornati sui nostri servizi seguiteci sul nostro sito oppure sulla nostra pagina Facebook “Banda Cittadina di Cogollo del Cengio”, se invece non ne siete interessati, dateci lo stesso un’occhiata, ne varrà la pena!

Noi ci riuniamo ogni giovedì dalle 20.45 presso la nostra sede in Via Giovanni XXIII a Cogollo del Cengio (sotto la scuola dell’Infanzia) per la consueta prova settimanale.

Che ne dite di provare ad entrare concretamente nella magia?